Caccia Usa intercetta un volo di linea iraniano, alcuni feriti
Tensioni diplomatiche tra Teheran e Washington dopo che un jet statunitense ha costratto un aereo passeggeri a un brusco cambiamento di rotta
di Keystone-ATS
Caccia Usa intercetta un volo di linea iraniano, alcuni feriti
Foto Shutterstock

“Gli Stati Uniti sono responsabili per ogni possibile incidente all’aereo iraniano nel suo volo di ritorno a Teheran”, ha detto oggi il portavoce del ministero degli Esteri iraniano in riferimento alla minaccia causata da caccia Usa che hanno intercettato un volo della Mahan Air sullo spazio aereo siriano, costringendolo - secondo la ricostruzione di Teheran - a cambiare rapidamente quota per evitare la collisione.

L’avvertimento dell’Iran è stato annunciato agli Stati Uniti tramite messaggi all’ambasciatore svizzero a Teheran, Markus Leitner, e al segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha specificato Seyed Abbas Mousavi, aggiungendo che l’Iran prenderà le necessarie azioni politiche e legali dopo il completamento delle indagini sull’incidente, che ha portato al ferimento di alcuni passeggeri nel loro volo per Beirut, in Libano.

La tv di Stato aveva riferito giovedì sera che un aereo israeliano si era avvicinato al volo passeggeri, ma in seguito ha detto che, secondo il pilota dell’aereo iraniano che ha contattato i jet per avvertirli di mantenere una distanza di sicurezza, i piloti si sono identificati come americani. La tv ha anche trasmesso un video inviato da un passeggero con la faccia insanguinata, che mostra un jet dal finestrino dell’aereo. Il volo iraniano da Teheran è atterrato poi in sicurezza a Beirut.

  • 1