Bolivia, sette ministri contagiati
L’annuncio di Arturo Murillo ha colto di sorpresa i media poiché fino a quel momento si sapeva soltanto di un ministro risultato positivo
di Keystone-ATS
Bolivia, sette ministri contagiati

Bolivia, sette ministri contagiati dal Covid-19

LA PAZ (ats ans) -

Sette ministri del governo della presidente ad interim della Bolivia, Jeanine Anez, sono stati contagiati dal Covid-19. Lo riferisce il quotidiano Pagina Siete citando dichiarazioni del ministro dell’Interno, Arturo Murillo.

Durante una cerimonia con la polizia a El Alto, città gemella di La Paz, Murillo ha sostenuto ieri che “i ministri sono in prima linea lavorando per il popolo e, se non mi sbaglio, già sette sono stati colpiti dal Covid-19. E non per questo - ha ancora detto - se ne restano dietro una scrivania o danno ordini da una qualche residenza all’estero”, in allusione all’ex presidente Evo Morales esule in Argentina.

Il giornale indica che l’annuncio di Murillo ha colto di sorpresa i media perché fino a questo momento si sapeva soltanto di un ministro - quello della Presidenza Yerko Núñez - risultato positivo ad un test per il coronavirus.

Altri due ministri, Luis Fernando López (Difesa) e María Elva Pinckert (Ambiente), hanno invece trascorso un periodo di isolamento preventivo per essere stati a contatto con parenti contagiati, senza a loro volta infettarsi.

La stessa presidente Anez si è sottoposta ad un test, risultato negativo, dopo l’annuncio del contagio del ministro Núñez con cui lavora quotidianamente

  • 1