Federali
Ecco la lista PLR per "un'ecologia senza ideologia"
© PLRT
© PLRT
Redazione
10 mesi fa
Oltra alla lista principale, il PLRT ha deciso di proporre una sotto-lista con candidati che pongono particolare attenzione sull'ambiente ed energia. Ecco chi sono. ,

Si chiama lista LEA (libertà, energia, ambiente) ed è una lista sotto-congiunta che "rafforza e supporta" quella principale del PLR in corsa per il Consiglio nazionale. È stata presentata questa mattina dal partito ed è composta da 8 rappresentanti "delle diverse sfaccettature della popolazione ticinese e che si occupano delle tematiche concernenti l’ambiente e l’energia nelle loro varie declinazioni, difendendo un approccio liberale e innovativo". Saranno dunque in corsa per il Nazionale i seguenti candidati:

• Carola Barchi, architetta membro Commissione concorsi SIA Ticino, già candidata al Gran Consiglio;

• Marion Eimann, avvocata, consigliere comunale, delegata PLRS e coordinatrice del gruppo di lavoro Ambiente Territorio e Energia;

• Christian Fini, consulente, consigliere comunale, Presidente della Sezione di Gravesano;

• Dario Gabella, imprenditore ed economista aziendale, già candidato al Gran Consiglio;

• Marzio Mazzoleni, fiduciario immobiliare, musicista, consigliere comunale, presidente del Circolo di Vezia;

• Hamos Meneghelli, architetto, consigliere comunale, presidente della Sezione di Capriasca;

• Matteo Quadranti, avvocato e notaio, Granconsigliere, già municipale di Balerna;

• Niccolò Salvioni, avvocato e notaio, già municipale di Locarno e già candidato al Gran Consiglio.

Gli obiettivi

Con la presentazione della lista LEA, il PLRT intende concretizzare la sua offensiva liberale. Come aveva anticipato il Presidente Alessandro Speziali al Comitato cantonale lo scorso maggio, si tratta di un’idea che nasce dalla base del partito e che riscontra entusiasmo poiché “completa e rafforza il profilo del Partito e risponde a una vera priorità, importante oggi e fondamentale per le giovani generazioni”.

La lista principale

La lista LEA si affianca dunque alla lista principale del PLR, composta da Moreno Colombo, Felice Dafond, Alex Farinelli, Natalia Ferrara, Alessandra Gianella, Simone Gianini, Paolo Morel e Giovanna Viscardi.

I tag di questo articolo