Economia
Petrolio ai minimi, borsa in calo
Foto Shutterstock
Foto Shutterstock
un mese fa
Gli indici finanziari statunitensi perdono terreno

Il petrolio Wti affonda a New York, dove le quotazioni affondano quasi ai minimi degli ultimi cinque mesi a 90,88 dollari. Pesante anche il Brent che perde il 4,7% a 94,74 dollari al barile, ai minimi dall’invasione dell’Ucraina da parte della Russia.

“Orso” negli Usa
Anche gli indici finanziari sono in discesa: Wall Street apre negativa. Il Dow Jones perde l’1,51% a 30.304,32 punti, il Nasdaq cede lo 0,78% a 11.162,25 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno l’1,27% a 3.754,70 punti.

© Ticinonews.ch - Riproduzione riservata