Nestlé, vendite in crescita nel primo trimestre
Il colosso conferma i suoi obiettivi per il 2022 e continua a prevedere una crescita organica di “circa il 5%” e un margine Ebit tra il 17% e il 17,5%
di Keystone-ATS
Nestlé, vendite in crescita nel primo trimestre
Immagine Shutterstock

Il colosso alimentare vodese Nestlé ha registrato un aumento delle vendite nel primo trimestre. Per l'anno in corso, la direzione ha confermato i suoi obiettivi.

Fatturato di 22,2 miliardi
La multinazionale di Vevey (VD) ha fatto segnare una progressione del fatturato del 5,4% a 22,2 miliardi di franchi, indica un comunicato diramato oggi. La crescita organica ha raggiunto il 7,6%, contro il 7,7% per lo stesso periodo del 2021; quella interna reale (Rig) è stata del 2,4%, rispetto al 6,4% del primo trimestre dell'anno precedente. Questi risultati sono migliori delle previsioni degli analisti consultati dall'agenzia di stampa finanziaria Awp, che pronosticavano una crescita organica del 5,5% e una Rig dell'1,4%. Nestlé conferma i suoi obiettivi per il 2022 e continua a prevedere una crescita organica di “circa il 5%” e un margine Ebit tra il 17% e il 17,5% (2021: 17,4%).

  • 1