“Il Parroco è stato rimosso dalla sua funzione”
La Curia ha emanato un provvedimento disciplinare per il sacerdote ticinese fermato ieri notte ubriaco alla guida
Redazione
“Il Parroco è stato rimosso dalla sua funzione”
© CdT/ Chiara Zocchetti

Non si è fatta attendere la presa di posizione della Curia circa i fatti accaduti ieri notte a un prete fermato in stato di ebbrezza dalla Polizia italiana alla dogana di Ponte Chiasso.

“Trattandosi di un comportamento già verificatosi in passato - si legge nella nota - il Presbitero in questione è stato rimosso dalla sua funzione di Parroco e sospeso dall’esercizio del ministero in tutto il territorio della Diocesi di Lugano”.

Ieri notte l’uomo, oltre ad avere un tasso alcolemico del 1,42 per mille, avrebbe urtato alcuni veicoli e resistito al blocco della Polizia. Alcuni mesi fa lo stesso sacerdote era anche stato denunciato per presunte molestie.

  • 1