Calcio
Chiasso in difficoltà? Al bus per la trasferta ci pensa l’ACB
©Chiara Zocchetti
©Chiara Zocchetti
19 giorni fa
Per permettere la disputa della partita di domani, la società granata ha deciso di aiutare il club rossoblù.

In vista dell’amichevole di domani tra AC Bellinzona e FC Chiasso, in programma alle 14.30 al Comunale di Bellinzona, la società granata metterà a disposizione il bus per la trasferta della compagine momò e si occuperà dell’organizzazione del pranzo della squadra avversaria. Lo comunica lo stesso club sopracenerino, il quale agisce “in nome della solidarietà e della vicinanza nei confronti di quello che gli stessi calciatori rossoblù stanno vivendo in questo periodo”.

“L’importanza della solidarietà reciproca”

Certi che questo gesto possa venir apprezzato da tutti gli addetti ai lavori e che possa risolvere questa situazione, permettendo la disputa dell’amichevole già programmata, “ribadiamo ancora una volta l'importanza della solidarietà reciproca”.

Persiste il rischio di fallimento?

Stando a quanto riferisce la Rsi, il rischio fallimento per il club sottocenerino non sarebbe ancora scongiurato e i soldi promessi dagli investitori non sarebbero ancora arrivati. Ricordiamo che l'FC Ch iasso ha raggiunto due settimane fa un accordo con l'American Sport Asset Company Limited per l'acquisizione della quota di maggioranza del club. Diversi calciatori della compagine rossoblù, inoltre, non avendo ancora ricevuto i salari arretrati, non vorrebbero scendere in campo domani.

I tag di questo articolo