La partita
L'Ambrì conquista due punti a Kloten
©Gabriele Putzu
©Gabriele Putzu
18 giorni fa
L'Ambrì-Piotta si porta a casa la vittoria ai rigori contro il Kloten alla Stimo Arena dopo aver condotto per gran parte della partita.

Primo tempo

Dopo appena 2 minuti l'Ambrì-Piotta sblocca il risultato con un'azione rocambolesca iniziata da Spacek che con un tocco verso lo slot colpisce il pattino di Steiner che spinge il disco nella porta difesa da Metsola: 1-0. Al 4' il Kloten riagguanta in quattro e quattr'otto la parità con un'iniziativa di Faille che batte un Conz poco reattivo: 1-1. Il Kloten prova a mettere la testa avanti, ma Conz si supera su un tentativo sotto porta di Schreiber. Nell'azione Virtanen viene pescato in un'infrazione sanzionata con due minuti di penalità dai direttori di gara. In inferiorità numerica i leventinesi si rendono pericolosi con una ghiotta occasione capitata sul bastone di Formenton. Al 15' la retroguardia biancoblù riesce a far fronte ad una doppia inferiorità numerica; il Kloten spreca. Al 16' l'Ambrì si riporta in vantaggio con Chlapik che appoggia in rete un'invenzione in contropiede capeggiata da capitan Grassi. Gli arbitri, però vanno al video-review per monitorare una conclusione precedente degli aviatori: il dubbio è se il disco ha oltrepassato la linea di porta. I direttori di gara non cambiano idea e i leventinesi sono in vantaggio per due reti a uno. Finisce il primo tempo alla Stimo Arena con gli uomini di Cereda avanti di uno. 

Secondo tempo

Il Kloten scende in pista nel periodo centrale con la volontà di pareggiare le sorti dell'incontro; la difesa biancoblù risponde presente. Al 7' l'Ambrì-Piotta allunga con la rete di Virtanen dalla linea blu che batte un incolpevole Metsola: 3-1. Il Kloten riprende a manovrare diverse azioni offensive, ma l'attacco degli aviatori non riesce a infilare Conz ed è costretto ad inseguire. Il risultato non si smuove dal 3-1 e il periodo centrale si chiude con gli uomini di Cereda in doppio vantaggio rispetto agli aviatori. 

Terzo tempo

Al 4' l'Ambrì si ritrova con l'uomo in più sul ghiaccio, ma è il Kloten a trovare la rete che permette agli aviatori di accorciare le distanze con Ang che finalizza un contropiede dei padroni di casa: 3-2. Il Kloten ci crede ed inizia ad impostare il forcing finale; i biancoblù si limitano a difendere e a partire in contropiede. Al 15' il Kloten riesce a rimettere in parità l'incontro in una situazione di 4vs4. Il 3-3 è stato messo a segno da Kellenberger. Negli ultimi minuti del terzo tempo l'Ambrì-Piotta ha la possibilità di giostrare con l'uomo in più per due minuti, ma l'opportunità non viene colta e il risultato non cambia. Squilla la terza sirena senza decretare nessun vincitore. Il match si deciderà ai tempi supplementari.

L'overtime rimane a reti inviolate e il match si deciderà ai rigori. La sfida si conclude con la massima punizione decisiva di Tim Heed e l'Ambrì conquista il punto supplementare alla Stimo Arena. 

I tag di questo articolo