Estero
Attacco ucraino su suolo russo “peserà ai colloqui”
Immagine Shutterstock
Immagine Shutterstock
4 mesi fa
Nel nostro liveticker tutti gli aggiornamenti in tempo reale

IN_BREVE

- Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, insiste nella sua proposta di un incontro diretto fra Vladimir Putin e Volodymyr Zelensky.

- Finora in Svizzera, secondo quanto ha riferito la Segreteria di Stato per la migrazione (Sem), sono stati registrati 20’569 rifugiati ucraini. Sono oltre 4 milioni le persone fuggite dall’Ucraina dall’inizio del conflitto.
- Ad oggi in Ticino sono arrivati 1’600 profughi, di cui 1’207 che hanno ottenuto il permesso S.

- Il Ticino ha presentato il piano cantonale di accoglienza: qui tutti i dettagli. Tre i centri di accoglienza allestiti sul territorio: Ostello Ronchini ad Aurigeno, Casa Perfetta ad Arzo e la Casa Al Mulino ad Airolo.

- Il Canton Ticino ha pubblicato una pagina web che raccoglie tutte le principali informazioni per la popolazione riguardanti la crisi Ucraina: www.ti.ch/ucraina. Dal 12 marzo è attiva anche l’helpline cantonale 0800 194 194 per rispondere a tutte le domande della popolazione ticinese rispetto all’accoglienza delle persone in fuga.

© Ticinonews.ch - Riproduzione riservata