Annullato il WEF a Singapore
In programma per il prossimo agosto, il World Economic Forum non si terrà a causa dell’incertezza legata al Covid
di MMINO
Annullato il WEF a Singapore

Niente da fare per l’edizione 2021 del World Economic Forum(WEF), di cui era stato deciso il trasferimento da Davos a Singapore. Lo hanno reso noto gli organizzatori in un comunicato: “Purtroppo, le tragiche circostanze che si stanno verificando, le prospettive di viaggio incerte, le diverse campagne di vaccinazioni e l’incertezza intorno alle nuove varianti rendono impossibile realizzare un incontro globale con i leader aziendali, governativi e della società civile di tutto il mondo”.

Inizialmente previsto per maggio, il vertice è stato rinviato due volte, ma doveva svolgersi dal 17 al 20 agosto. Il WEF ha dichiarato oggi nella nota stampa che l’incontro si svolgerà invece nella prima metà del 2022, con luogo e data da stabilire entro la fine dell’anno. Klaus Schwab, il fondatore e presidente esecutivo del WEF, l’ha definita “una decisione difficile”.

“In definitiva la salute e la sicurezza di tutti gli interessati è la nostra massima priorità”, ha affermato nella dichiarazione. Domenica le infezioni segnalate erano state 38, un primato da otto mesi a questa parte, lunedì sono state 21 su 5,7 milioni di abitanti. Da inizio pandemia il totale dei casi è di soli 61’000, che hanno condotto a 31 decessi.

  • 1