Weekend di baldoria, ma chi pulisce?
Sulla rete circolano foto di Piazza Castello a Locarno ridotta ad un immondezzaio
Redazione
Weekend di baldoria, ma chi pulisce?
Foto via Facebook

Vetri, lattine e bottiglie di alcolici ammassate su muretti e per strada. Non sono le immagini degli strascichi di un carnevale, ma i resti lasciati dalle persone che durante questo fine settimana si sono ritrovati nei pressi di Piazza Castello, a Locarno. Complici il weekend pasquale e le temperature miti, negli scorsi giorni un gran numero di persone si è ritrovato insieme per bere qualcosa, chi usufruendo del servizio d’asporto offerto dai bar che danno sulla piazza, chi portandosi il beveraggio da casa: nulla di male in fondo (ammesso che le distanze vengano rispettate), se non fosse che una volta finita la festa, si lasciano dietro un immondezzaio inaccettabile. Qualcuno ha attribuito la causa del disagio alla mancanza di cestini, mentre altri semplicemente alla maleducazione dei giovani.

Da noi contattato, Bruno Buzzini, titolare dei dicasteri Ambiente, Territorio e Sport di Locarno ci ha spiegato che la problematica è ben nota in Municipio e che verranno presi dei provvedimenti.

Weekend di baldoria, ma chi pulisce?

“Abbiamo già duplicato, se non triplicato, i turni di pulizia, ma questo fine settimana la situazione era eccezionale anche per la probabile presenza di turisti. I cestini ci sono, ma si riempiono più in fretta di quanto riusciamo a svuotarli.“ ha dichiarato Buzzini. Tra i possibili nuovi provvedimenti, perché ci si aspetta che la situazione tenderà a ripetersi, c’è l’idea di introdurre dei container per il vetro “sperando che poi la gente li utilizzi”. Inoltre è intenzione del Municipio sensibilizzare i gerenti dei bar che forniscono gli alcolici, invitandoli a contribuire al mantenimento dell’ordine e della pulizia.

A differenza di Lugano, dove ad esempio è stato introdotto il divieto di introdurre il vetro in alcune aree come la foce, al momento a Locarno non sono previsti interventi di polizia o divieti di sorta.

Weekend di baldoria, ma chi pulisce?
  • 1