«Vogliamo decidere da soli»
Questo pomeriggio, al parco Tassino a Lugano, erano numerosi i corona-scettici a manifestare contro le restrizioni dettate dalla pandemia. Il servizio di Teleticino
di Redazione
«Vogliamo decidere da soli»

Questo pomeriggio la pioggia non ha fermato i numerosi corona-scettici che sono scesi in piazza Tassino a Lugano per protestare contro le restrizioni dettate dalla pandemia, ritenute in alcuni casi illegali.

A dare inizio alla manifestazione è stato Werner Nussbaumer, della Lega Verde, che da anni lotta per l’indipendenza della Svizzera.

Diverse persone suonavano strumenti e ballavano, per sottolineare come la cultura in particolare sia stata messa da parte.

Diversi partecipanti alla manifestazione hanno espresso il loro parere ai microfoni di Teleticino: «non vogliamo avere continuamente il Governo che ci dica cosa fare, vogliamo avere una testa per noi e pensare a cosa secondo noi sia giusto.» Oppure: «non è una manifestazione, ci siamo comportati come esseri umani normali.»

Il servizio di Teleticino

Loading the player...
  • 1