Ticino
Via libera alla tassa di collegamento
La nuova legge sui trasporti pubblici, ferma a Losanna dal 2016, è stata sbloccata
La Redazione
Via libera alla tassa di collegamento
Via libera alla tassa di collegamento

Il Tribunale federale ha respinto i ricorsi che bloccavano la tassa di collegamento. La notizia è stata anticipata da tio.ch. La modifica della Legge sui trasporti pubblici, approvata anche dal popolo, era ferma dal 2016 a causa di alcuni ricorsi pendenti alla massima corte, che aveva concesso l’effetto sospensivo.

La tassa sui parcheggi dovrà essere pagata da tutti coloro che hanno terreni su cui trovano posto almeno 50 auto. Starà al Governo decidere su quando entrerà in vigore: come negli scorsi anni, infatti, anche nel preventivo 2020 sono inclusi i 18 milioni di introiti previsti per la tassa di collegamento.