Stauffacher: “Il certificato non fa calare la clientela”
Il numero uno di San Pellegrino Sapori Ticino si esprime in favore della misura, rispondendo così ai ristoratori preoccupati
di Teleticino/daco
Stauffacher: “Il certificato non fa calare la clientela”

Anche quest’anno torna San Pellegrino Sapori Ticino. La manifestazione è una vetrina per la ristorazione ticinese. Dany Stauffacher, numero uno dell’evento, è stato sollecitato in diretta a Ticinonews Sera sull’introduzione del certificato Covid per accedere alle sale interne di bar e ristoranti.

A differenza di molti colleghi, Stauffacher si dimostra estremamente ottimista, lanciando anche un chiaro segnale agli operatori del settore: “Io dico a tutti i ristoratori di restare positivi, perché il certificato Covid non farà diminuire la clientela. Anzi! Ho visto personalmente diversi clienti esibire con orgoglio il proprio Pass. Credo si debba spiegare ai ristoratori – è vero, sono stati “bastonati” e non poco dalle misure – che quella del certificato è la soluzione perfetta. Piano piano sempre più gente si vaccinerà e in questo modo all’interno dei locali si rimane in sicurezza”.

Loading the player...
  • 1