Stasera riapre il Vanilla
Dopo due anni di stop, tra poche ore la discoteca più grande del Ticino aprirà le porte agli amanti della musica techno. Primo ospite Marco Carola. Il responsabile operativo: “Prevista una postazione per il tampone”
Redazione
Stasera riapre il Vanilla

Dopo un lungo periodo di stop stasera riaprirà i battenti la discoteca Vanilla club di Riazzino. La riapertura ospiterà uno dei più grandi importanti dj techno al mondo, Marco Carola. I colleghi di Ticinonews hanno raggiunto Joseph Palmisano, responsabile operativo della discoteca che si è detto felice e “carico” di poter riaprire.

Certificato Covid obbligatorio
“Finalmente abbiamo l’opportunità di riaprire e siamo stupefatti dalla richiesta del pubblico”, ha raccontato col sorriso. La riapertura dovrà sottostare ad alcuni precisi criteri dettati dalla pandemia di Covid-19 e per qesto motivo “sarà obbligatorio presentare un certificato Covid valido”. La discoteca, però, ha pensato anche ai non organizzati. Infatti, “per coloro che non sono organizzati abbiamo pensato ad una postazione per effettuare il tampone entro l’1 di domani sera in collaborazione con la farmacia”, ha sottolineato. Con certificato Covid, lo ricordiamo, si intende l’avvenuta vaccinazione, la guarigione dalla malattia o il risultato negativo di un test.

Verso gli appuntamenti settimanali?

Il Vanilla è il locale più grande del Cantone e ha una storia molto lunga alle spalle e Palmisano conferma: “Ci stiamo organizzando strategicamente e cercheremo di soddisfare le volontà delle tipologia musicali dei nostri avventori”. La riapertura potrebbe essere definita “leggera”, perché la discoteca non sarà aperta tutti i fine settimana. Nell’arco di due mesi – però – “cercheremo di aprire praticamente ogni settimana e speriamo che il Vanilla diventi un contenitore di musica internazionale”.

Loading the player...
  • 1