Festival
Si alza il sipario su Locarno77, tra i 225 film in programma ci saranno 104 prime mondiali
locarnofestival.ch
locarnofestival.ch
Redazione
10 giorni fa
Il Festival di Locarno si terrà dal 7 al 17 agosto. Il Concorso Internazionale ospita 17 opere, una di queste si aggiudicherà il Pardo d'Oro.

Gli organizzatori del Locarno Film Festival hanno annunciato stamane a Zurigo il programma della 77esima edizione, in presenza della nuova presidente Maja Hoffmann. Sono 225 i film in programma, di cui 104 prime mondiali e 5 prime internazionali. Al Locarno Film Festival, che si terrà dal 7 al 17 agosto, non mancheranno produzioni svizzere: ne sono state selezionate 41. In concomitanza con l'annuncio del programma sono stati resi noti i vincitori dell'Excellence Award Davide Campari che quest'anno va agli attori e registi francesi Mélanie Laurent e Guillaume Canet. La premiazione si terrà in apertura del festival il 7 agosto. Gli altri premiati sono già stati resi noti nelle scorse settimane. 18 film, incluse 6 prime mondiali, saranno presentati in Piazza Grande, lo straordinario cinema all’aperto di Locarno che ospita ogni sera fino a 8’000 persone. 

Selezione Ufficiale Locarno77

Giona A. Nazzaro, Direttore artistico del Locarno Film Festival ha detto che "per Locarno77 guardiamo con grande soddisfazione e attesa a una selezione ufficiale che siamo convinti rappresenti il meglio del cinema contemporaneo. Con questo programma abbiamo tenuto a valorizzare soprattutto opere che, oltre ad ampliare le possibilità della settima arte, cercano di innescare in modo consapevole la scintilla di un confronto più significativo con il pubblico. È così che il Festival può continuare a offrirsi come piattaforma per un dialogo veramente intersezionale. Accanto ai grandi nomi già affermati, la selezione propone quelli di nuovi registi che, grazie ai loro film, riteniamo destinati a giocare un ruolo importante nel futuro. Siamo anche particolarmente orgogliosi del titolo di apertura Le Déluge, opera seconda di Gianluca Jodice che ricostruisce i giorni finali della vita di Maria Antonietta e Luigi XVI. Un film arricchito dalle interpretazioni strepitose di Mélanie Laurent e Guillaume Canet, due magnifiche star che omaggeremo con l'ambito Excellence Award Davide Campari". 

Concorso internazionale

Il Concorso Internazionale ospita 17 opere principalmente in prima mondiale provenienti da tutto il mondo, che concorrono per il prestigioso Pardo d’Oro. Riservato ad autori e autrici affermati, così come al piacere della scoperta, del racconto e dell’innovazione, il Concorso Internazionale è un luogo inclusivo e aperto, che mira a segnare i nuovi territori dell’arte cinematografica. Qui confluiscono le migliori espressioni del cinema contemporaneo, in linea con la storia e la tradizione del Locarno Film Festival. 

Concorso cineasti del presente

Il Concorso Cineasti del Presente, lo spazio dedicato agli autori del presente e al cinema di domani comprende una selezione di 15 opere prime o seconde, principalmente in prima mondiale, dirette da talenti emergenti da tutto il mondo. È il luogo deputato alla scoperta del cinema di domani, il cinema che merita di essere sostenuto oltre ogni distinzione di genere. Oltre al tradizionale Pardo d’Oro per il premio alla miglior regia, da quest’anno Cineasti del Presente offre anche due riconoscimenti alla miglior interpretazione.

Pardi di domani

Terreno di ricerca espressiva e poetica in formati innovativi, la sezione Pardi di Domani presenta corti e mediometraggi in prima mondiale o internazionale, tracciando le vie inesplorate che il cinema di domani potrebbe percorrere. La sezione si articola in tre concorsi: il Concorso Internazionale, che accoglie opere di talenti emergenti da tutto il mondo; il Concorso Nazionale, riservato alle produzioni elvetiche; e il Concorso Corti d’Autore, dedicato alle opere brevi di cineasti già̀ affermati. Un totale di 40 film, tutti presentati in prima mondiale. 

Excellence Award Davide Campari

L’Excellence Award, il premio sostenuto dal 2021 da Campari, è stato attribuito nelle scorse edizioni a personaggi del calibro di Susan Sarandon, John Malkovich, Willem Dafoe, Michel Piccoli, Anjelica Huston, Carmen Maura, Isabelle Huppert, Gael García Bernal, Charlotte Rampling, Giancarlo Giannini, Edward Norton, Bill Pullman, Mathieu Kassovitz, Ethan Hawke, Song Kang-ho, Laetitia Casta, Aaron Taylor-Johnson e, nel 2023, Riz Ahmed. Il premio è dedicato a Davide Campari, tra i primi a comprendere il potere e il dovere del cinema di sfidare i limiti della creatività. Davide Campari ha promosso l'arte, la cultura e la creatività e ha acceso la passione di artisti e registi di tutto il mondo. 

Ticket Shop

Sarà possibile acquistare i biglietti e i pass per Locarno77 online sul Ticket Shop, o presso tutti gli info point nel corso della manifestazione. Gli organizzatori fanno inoltre notare che non ci sarà alcuna app ufficiale in occasione di Locarno77, ma verrà presto lanciato un palinsesto online migliorato, sia per smartphone che per computer. Per il Prix du Public UBS sarà possibile votare dal sito web o tramite scansione dei QR code riportati sui biglietti e sulla retrocopertina di Pardo, il quotidiano del Festival distribuito in formato cartaceo. 

In viaggio per Locarno

Il Festival rinnova la collaborazione con le FFS. Per spettatori e spettatrici che viaggiano all’interno della comunità tariffale Arcobaleno per partecipare agli eventi tra il 6 e il 18 agosto il trasporto pubblico è incluso. Per le proiezioni del 6 e del 18 agosto è possibile ottenere il biglietto gratuito sul sito del Festival e mostrarlo al personale di FFS il giorno dell’evento, mentre durante tutti gli altri giorni il trasporto pubblico è incluso in qualsiasi biglietto o abbonamento del Festival, durante la validità dello stesso. Se arrivi da un altro Cantone, grazie all’offerta RailAway puoi beneficiare di uno sconto del 20% sul biglietto giornaliero del Festival e su quello per Piazza Grande (per qualsiasi proiezione).