S.Gottardo: Svizzera e Italia unite dal panettone
Un panettone speciale è stato ideato da due pasticcerie di Lucerna e Vicenza per commemorare la galleria
Redazione
S.Gottardo: Svizzera e Italia unite dal panettone
S.Gottardo: Svizzera e Italia unite dal panettone
S.Gottardo: Svizzera e Italia unite dal panettone
S.Gottardo: Svizzera e Italia unite dal panettone
S.Gottardo: Svizzera e Italia unite dal panettone
S.Gottardo: Svizzera e Italia unite dal panettone
S.Gottardo: Svizzera e Italia unite dal panettone
S.Gottardo: Svizzera e Italia unite dal panettone

Cioccolato e latte svizzero, farina e tradizione italiana. Questo inedito binomio è alla base di un prodotto che unisce i due Paesi come farà la galleria ferroviaria del San Gottardo a partire da domenica. Per festeggiare al meglio quest'avvenimento storico, Svizzera Turismo ha voluto una versione elvetica del panettone. 

Due rinomate pasticcerie, la Loison di Vicenza e la Bachmann di Lucerna, hanno così lavorato alla creazione del dolce che simboleggia l’incontro tra popoli e culture proprio del valico del San Gottardo. Insomma, un dolce tipicamente milanese, in salsa svizzera.

Il Panettone Gottardo nasce a Costabissara, in provincia di Vicenza, dall'incontro tra i due maestri pasticceri Dario Loison e Matthias Bachmann. Tra gli ingredienti, anche un po' di Ticino però, poiché i fornitori dei prodotti provengono tutti dalle regioni ai piedi del massiccio del San Gottardo.

Il panettone Gottardo si può acquistare sia in Italia che in Svizzera: presso tutte le pasticcerie Bachmann, in Rinascente a Milano (Piazza Duomo), in Rinascente a Monza (Largo G. Mazzini) e Torino (Via G. L. Lagrange 15) fino al 31 dicembre 2016, allo Swiss Corner di Milano (Piazza Cavour 2) dal 12 al 18 dicembre 2016.

Guarda la GALLERY