Ticino
Scoppia un incendio alla Farera, detenuto e agente di custodia in ospedale
© Rescue Media
© Rescue Media
14 giorni fa
Il rogo è scoppiato nel pomeriggio all'interno della cella di un detenuto. L'uomo, così come un agente di custodia, è stato trasportato all'ospedale a titolo precauzionale per dei controlli.

Un incendio si è sviluppato questo pomeriggio, attorno alle ore 15.30, presso il carcere la Farera a Cadro. Il rogo è scoppiato nella cella di un 33enne detenuto svizzero per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire. L'uomo, insieme a un agente di custodia, è stato trasportato a titolo precauzionale in ambulanza all'ospedale per dei controlli. Gli agenti di custodia, comunicano il Dipartimento delle istituzioni e la Polizia cantonale, hanno subito messo in sicurezza il detenuto. Sul posto sono poi giunti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia Città di Lugano, i pompieri di Lugano, che hanno spento le fiamme, e i soccorritori della Croce Verde di Lugano.