Melide, via libera al nuovo porto
Il 54% dei melidesi che si sono recati alle urne ha seguito il Municipio. Partecipazione al 61,2%
di daco
Melide, via libera al nuovo porto

I melidesi hanno dato ragione al Municipio: è stata approvata la variante di piano regolatore che permetterà al Comune di effettuare dei lavori nella zona a lago del paese, su tutti il nuovo porto galleggiante, che potrà ospitare fino a 120 posti barca.

Contro la variante, un gruppo di cittadini del Comune luganese aveva raccolto le firme per un referendum. Nel segreto delle urne, oggi gli abitanti di Melide si sono schierati dalla parte dell’Esecutivo. Ad approvare l’oggetto sono stati 330 cittadini, pari al 54% dei votanti. I “No” si sono fermati a quota 282. La partecipazione è stata del 61,2%.

  • 1