«Lugano abbraccia l’Afghanistan» è arrivata al Tassino
Un folto gruppo di manifestanti pacifici si è recato al Parco Tassino in sostegno del popolo afgano
Redazione
«Lugano abbraccia l’Afghanistan» è arrivata al Tassino
«Lugano abbraccia l’Afghanistan» è arrivata al Tassino
«Lugano abbraccia l’Afghanistan» è arrivata al Tassino
«Lugano abbraccia l’Afghanistan» è arrivata al Tassino

Diverse decine di persone stanno partecipando alla manifestazione pacifica «Lugano abbraccia l’Afghanistan. Insieme per una vera solidarietà con il popolo afghano», ideata dai rappresentanti della comunità afghana in Ticino.

Iniziata verso le 15:00 a Piazzale Besso, dovrebbe terminare verso le 17:00 al Parco Tassino, dove il gruppo - circa 300 manifestanti, a colpo d’occhio - è arrivato pochi minuti fa. L’azione è sostenuta anche da Sos Ticino, Fondazione Azione Posti liberi e Amnesty International.

Loading the player...

«Per rispondere alla crisi afgana, la Svizzera non si può limitare ad aiutare i paesi vicini all’Afghanistan e altri paesi della regione ad accogliere i rifugiati afghani attraverso l’aiuto umanitario. Il Consiglio federale prevede di accogliere un numero limitato di persone: circa 230 persone, cittadini afghani impiegati da Berna e le loro famiglie. Crediamo che la Svizzera possa fare di più e accogliere e proteggere immediatamente un numero significativo di rifugiati afghani che stanno affrontando le rappresaglie dei talebani», questa la rivendicazione di Amnesty.

Loading the player...
  • 1