La trasformazione digitale del Cantone a Milena Folletti
Attiva alla Rsi dal 1988 al 2021, Folletti avrà in particolare il compito di coordinare l’elaborazione e l’attuazione di una strategia digitale
Redazione
La trasformazione digitale del Cantone a Milena Folletti
Immagine Zocchetti

Il Consiglio di Stato ha designato Milena Folletti quale Delegata alla trasformazione digitale dell’Amministrazione cantonale. Si tratta di una figura professionale inedita.

Il profilo
Milena Folletti è laureata in scienze politiche e ha successivamente conseguito un diploma post-laurea in Digital Business. Dal 1988 al 2021 è stata attiva professionalmente alla Radiotelevisione Svizzera di lingua italiana (Rsi), di cui è stata membro del Consiglio di Direzione, in qualità di Vicedirettrice, e ricoprendo svariati ruoli dirigenziali, come quello di Responsabile del dipartimento «Programmi e Immagine». Folletti è inoltre stata Presidente del comitato nazionale dei programmi e membro del Digital Board della Srg/Ssr. All’interno dell’emittente pubblica, “ha maturato un’ampia esperienza su progetti legati alla riorganizzazione digitale dell'offerta e la realizzazione di un nuovo ecosistema digitale”.

I compiti
La nuova Delegata alla trasformazione digitale avrà in particolare il compito di coordinare l’elaborazione e l’attuazione di una strategia digitale del Cantone, di guidare la trasformazione digitale e il cambiamento culturale necessario.

  • 1