Incidente tra Lugano e Melide: riaperto il traffico ferroviario
I treni hanno ricominciato a circolare normalmente, bloccati 30 treni regionali e 3 a lunga percorrenza
Redazione
Incidente tra Lugano e Melide: riaperto il traffico ferroviario
Incidente tra Lugano e Melide: riaperto il traffico ferroviario
Incidente tra Lugano e Melide: riaperto il traffico ferroviario
Incidente tra Lugano e Melide: riaperto il traffico ferroviario
Incidente tra Lugano e Melide: riaperto il traffico ferroviario
Incidente tra Lugano e Melide: riaperto il traffico ferroviario

Alle 5:34 un incidente sui binari a Lugano-Paradiso ha causato il blocco del traffico ferroviario sulla tratta Lugano-Mendrisio, all'altezza di Melide, in entrambe le direzioni. 5 bus sostituitivi sono stati approntati immediatamente, alle 5:39, per la tratta Lugano-Melide, ma ovviamente questo non ha impedito disagi per i passeggeri. Alle 08:00 circa le FFS sono riuscite a riaprire uno dei due binari coinvolti e alle 08:20 la tratta è stata completamente ripristinata, anche se sono possibili ulteriori disagi e ritardi sul breve periodo.

In totale, comunicano le FFS, l'incidente ha provocato il blocco di 30 treni regionali e 3 treni a lunga percorrenza.

Non mancano intanto le proteste sui social da parte di molti utenti, anche autorevoli, come il consigliere nazionale Marco Romano, che su Facebook ha espresso il suo malcontento per la situazione criticando in particolare la gestione della comunicazione da parte delle FFS:

Guarda il video di Rescue Media sui disagi alla stazione di Melide