Grigioni, trovato l’autore di una quarantina di furti
Il sospetto ladro è un 37enne arrestato nel febbraio 2021. Il bottino ammonta a circa 70’000 franchi
di Keystone-ATS/MJ
Grigioni, trovato l’autore di una quarantina di furti
Foto polizia cantonale dei grigioni

La Polizia cantonale dei Grigioni comunica oggi di aver risolto la quarantina di furti commessi a Domat/Ems, a Felsberg e a Coira tra l’autunno 2020 e la primavera 2021.

Il sospetto ladro è un 37enne con doppia cittadinanza moldavo-rumena, arrestato dalla polizia retica nel febbraio 2021. L’uomo, che nel frattempo è stato rilasciato, è accusato di 41 furti tentati o commessi nella zona tra Ems e Coira.

Il bottino, composto principalmente da denaro contante e da apparecchiature elettroniche, ammonta a circa 70’000 franchi. I danni materiali, causati durante i reati, raggiungono un importo di 72’000 franchi. L’uomo sarà denunciato alla procura dei Grigioni.

  • 1