Lugano
Funicolare San Salvatore, corse sospese a causa di una frana
© Funicolare San Salvatore
© Funicolare San Salvatore
Redazione
9 mesi fa
Le corse saranno sospese fino a mercoledì 31 maggio al fine di permettere la messa in sicurezza della tratta.

La Funicolare San salvatore comunica che le corse saranno sospese fino a mercoledì 31 maggio. Le forti piogge cadute durante la notte di giovedì hanno causato una frana lungo il percorso sulla seconda tratta. La decisione di sospendere le corse è stata presa “poiché la sicurezza degli utenti e degli utenti e del personale costituisce e rimane un obiettivo fondamentale per la nostra società”, scrivono nel comunicato.

Potenziale pericolo

Il Capotecnico e i collaboratori della funicolare sono tempestivamente intervenuti per spostare i detriti dalla linea, ma dopo un attento esame da parte del geologo, è stato riscontrato un potenziale pericolo che potrebbe causare ulteriori smottamenti della parete alta della montagna situata sopra il sentiero che porta in vetta.

Scoscendimento fuori dalle reti di protezione

Da evidenziare che tutta la tratta della funicolare è stata messa in sicurezza lo scorso anno con un investimento di quasi un milione di franchi con la posa di appositi paramassi e opere di disgaggio atti a proteggere la linea della funicolare e del quartiere di Pazzallo Lugano. Purtroppo questo scoscendimento è avvenuto fuori dalle reti di protezione in un punto dove gli esperti, dopo un’attenta analisi, hanno valutato la zona a basso rischio di frane. Al momento si sta lavorando per mettere in sicurezza anche questa zona della montagna. Informiamo gli escursionisti che d’intesa con il servizio “Lugano Turismo Sentieri” anche il camminamento che porta da Pazzallo in vetta è momentaneamente chiuso. Chi vorrà salire in vetta a piedi da Ciona troverà ristoro al Ristorante Vetta che rimarrà aperto tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 17.30