Fermato in dogana con un Rolex da 31mila franchi
La Guardia di finanza di Ponte Chiasso ha sequestrato un orologio e valuta non dichiarati in dogana
Redazione
Fermato in dogana con un Rolex da 31mila franchi

Negli scorsi giorni, un cittadino italiano ha cercato di portare in Italia un Rolex Daytona del valore di 31mila franchi senza dichiararlo. Ma il Gruppo Ponte Chiasso della Guardia di Finanza lo ha scoperto e gli ha sequestrato l’orologio. A comunicarlo è la stessa Guardia di Finanza, che ha stimato come l’uomo avrebbe dovuto pagare 6’186,35 euro tra Iva e dazi di sdoganamento.

Fermato in dogana con un Rolex da 31mila franchi

Un altro uomo, anche lui italiano, è stato invece trovato in possesso di gioielleria per un valore presunto di circa 15mila euro. Si trattava di collane, bracciali, anelli, orecchini e ciondoli. Anche questi sono stati sequestrati.

Entrambi sono stati denunciati per contrabbando.

  • 1