Cure intense ticinesi solidali con Oltralpe
Negli ospedali dell’Eoc sono ricoverati due pazienti affetti da coronavirus provenienti da Zurigo e Grigioni
Redazione
Cure intense ticinesi solidali con Oltralpe
Immagine © CdT/Gabriele Putzu

Nelle cure intense dell’Eoc ci sono anche due pazienti Covid provenienti da fuori cantone. Si tratta di due malati dei Grigioni e del Canton Zurigo. La notizia è stata anticipata dalla Rsi. Secondo Paolo Ferrari, capo dell’area medica dell’Ente, i trasferimenti potrebbero essere stati decisi dal sovraffollamento degli ospedali d’Oltralpe come da esigenze specifiche dei pazienti.

Sulla questione, la Divisione della salute pubblica del Dss ha dichiarato che “Questa disponibilità è data dai numeri di ricoveri, che in Ticino si mantengono per ora gestibili”.

  • 1