Cosa porterà la conferenza sull’Ucraina a Lugano?
Con una Città in parte blindata quali saranno le conseguenze per commerci, bar e ristoranti? Le opinioni della presidente di Federcommercio Lorenza Sommaruga e di GastroLugano Michele Unternährer
Redazione
Cosa porterà la conferenza sull’Ucraina a Lugano?
Immagine Shutterstock

“La città non sarà blindata, ci sarà movimento”
“Si tratta solo di due giorni”, ha detto Lorenza Sommaruga, presidente della Federcommercio ticinese ai microfoni di Teleticino “e secondo me non ci sarà nemmeno da mettere in dubbio la chiusura delle proprie aziende perché sono convinta che ci sarà molta gente che dovrà recarsi al lavoro e frequentare i negozi, quindi la città non rimarrà blindata”, ha affermato Sommaruga. “Sono convinta che sia un servizio tenere aperta la propria attività”, continua Sommaruga, “perché ci sarà sicuramente qualcuno che dovrà fare gli acquisti dell’ultimo minuto prima di partire per le ferie”, ha detto la presidente della Federcommercio.

Un palcoscenico importante
“Può sicuramente essere un’ottima occasione per far parlare di noi. Non nascondo che il contesto è molto triste perché si parlerà di guerra, ma siamo molto contenti che anche la nostra Città possa accogliere un evento simile in un momento così difficile. Significa che Lugano è una città accogliente e con delle buone infrastrutture” ha concluso Sommaruga.

La ristorazione
“Qualcuno si organizzerà nei prossimi giorni per proporre qualcosa di particolare, ma in linea di massima non è previsto nulla di straordinario” ha detto Michele Unternährer, presidente di GastroLugano. “L’evento sarà seguito da molte persone e tante di queste mangeranno nei ristoranti. Toccherà a noi dare il massimo in modo che tornino a casa con un ricordo positivo di Lugano” ha aggiunto.

Un periodo ricco di turisti
“Il fine settimana prima della conferenza sull’Ucraina ci saranno gli Harley Days che come sempre porteranno molta gente in riva al Ceresio”, ha affermato Unternährer. “Da lunedì si ripartirà con la conferenza sull’Ucraina e anche questa manifestazione -ha sottolineato- porterà molte persone a Lugano”.

Loading the player...
  • 1