Assegnati i dicasteri di Tresa
Nella stessa seduta sono stati approvati i documenti proposti dal Gruppo di coordinamento e più precisamente le disposizioni transitorie con relative deleghe per il corretto funzionamento dell’amministrazione e l’organigramma
Redazione
Assegnati i dicasteri di Tresa

Lunedì 26 aprile 2021 nel rispetto della legge organica comunale (LOC) (del 10 marzo 1987) art. 89 cpv. si è tenuta la seduta costitutiva, del Municipio di Tresa. L’elezione del Sindaco è avvenuta in modo tacito poiché, entro i termini, non sono state depositate altre candidature. Il Sindaco del Comune di Monteggio (ora quartiere) Piero Marchesi, prenderà le redini del nuovo Comune di Tresa e sarà affiancato dall’ex Sindaca del Comune di Croglio Margherita Manzini in qualità di Vice-Sindaca e i Municipali Massimo Tavoli, Daniel Buser e Giuliano Zanetti.

Riferendosi alla legge di cui sopra, il Municipio è tenuto ad istituire i dicasteri per agevolare l’esame degli oggetti di sua competenza. Nella seduta costitutiva del 26 aprile 2021 i compiti sono stati così distribuiti: Piero Marchesi (Sindaco) – Dicasteri Amministrazione generale - comunicazione ed Edilizia pubblica; Margherita Manzini (Vice Sindaca) – Dicasteri Formazione e Finanze-Imposte; Daniel Buser – Dicasteri Trasporti-comunicazione e Protezione dell’ambiente; Massimo Tavoli – Dicasteri Cultura, sport e tempo libero, chiesa - Economia pubblica e Edilizia privata; Giuliano Zanetti – Ordine pubblico, sicurezza e difesa, Sanità e Sicurezza sociale

Nella stessa seduta sono stati approvati i documenti proposti dal Gruppo di coordinamento e più precisamente le disposizioni transitorie con relative deleghe per il corretto funzionamento dell’amministrazione e l’organigramma. Quest’ultimo prevede Myriam Mauri, Segretaria Comunale, Scarmignan Simona Responsabile delle Finanze, Rolando Stoppa Responsabile della Cancelleria e Graziano Zarri Responsabile dell’Ufficio tecnico. Tutti i dipendenti sono stati ricollocati nella nuova amministrazione.

  • 1