Comunali 2024
Blenio, si ripresenta l'Area di sinistra
Da sinistra verso destra: Giovanni Marvin, Noemi Cerboni, Didier Rusconi, Alice Ambrosetti, Santina Beretta Cerboni, Stefano Mayor, Gina La Mantia e Marina Demierre.
Da sinistra verso destra: Giovanni Marvin, Noemi Cerboni, Didier Rusconi, Alice Ambrosetti, Santina Beretta Cerboni, Stefano Mayor, Gina La Mantia e Marina Demierre.
Redazione
25 giorni fa
Il gruppo schiera otto candidati per il Consiglio comunale e presenta le sue priorità per la prossima legislatura.

A Blenio il gruppo “Area di Sinistra” si ripresenta per le elezioni comunali del 14 aprile 2024 con una lista diversificata e dinamica di otto candidate e candidati al Consiglio comunale, composta da cinque donne e tre uomini, rappresentanti di tutte le fasce d'età e tutti i quartieri del comune. La lista per il Consiglio comunale comprende: Alice Ambrosetti (ricercatrice e donna contadina), Santina Beretta Cerboni (responsabile finanze della Federazione Bandistica Ticinese), Noemi Cerboni (dottoranda in chimica nucleare), Marina Demierre (pensionata), Luigina (Gina) La Mantia (traduttrice), Giovanni Marvin (infermiere cantonale), Stefano Mayor (ispettore polizia cantonale) e Didier Rusconi (operatore di automazione SAMB). Con questa lista il gruppo “Area di Sinistra” sottolinea l’impegno per una rappresentanza "equa e inclusiva, riflettendo la variegata tessitura sociale del comune di Blenio", si legge nella nota diramata dal gruppo.

Sguardo al passato, sguardo al futuro

Durante la legislatura 2021-2024, i consiglieri comunali uscenti del gruppo hanno "dimostrato un impegno verso lo sviluppo del comune di Blenio e il benessere delle sue cittadine e dei suoi cittadini, guidando e supportando diverse tematiche chiave". Tra queste vengono nominate due mozioni (per l'ottenimento del marchio della SAB "Comune di montagna" e per un servizio di pre e dopo scuola nelle scuole comunali), nonché la richiesta di dare accesso a servizi igienici nei parco giochi e di avere accesso al parco giochi di Olivone della scuola dell'infanzia nei giorni feriali e vacanze. Guardando al futuro, il gruppo intende continuare su questa traiettoria, lavorando per un Comune "che dia la priorità alle proprie cittadine e ai propri cittadini: le/i giovani, le famiglie e gli anziani".

Per maggiori informazioni sulle/sui candidati e sulle proposte del gruppo “Area di Sinistra”, si può visitare il sito web www.areasinistrablenio.ch.

I tag di questo articolo