Annullato anche il Jazz festival di Ascona
Troppe le incognite, legate in particolare all’arrivo di musicisti dagli Stati Uniti. Resta forse lo spiraglio per un evento alternativo
di MJ
Annullato anche il Jazz festival di Ascona
Foto CdT/Reguzzi

Il jazz festival di Ascona, previsto dal 26 giugno al 3 luglio, alla fine non si terrà. Lo annunciano gli organizzatori specificando che sono “troppe le incognite legate all’arrivo di musicisti dagli States, troppe le incertezze che ancora planano sull’evoluzione della pandemia e sulle future direttive sanitarie da applicare a un evento che coinvolge un intero Borgo”. Tuttavia, si legge nel comunicato, “resta aperto uno spiraglio per un evento alternativo, sempre condizioni sanitarie permettendo”.

Gli organizzatori specificano che di aver provato “fino all’ultimo (...) a tenere saldo il timone per portare il festival all’approdo della 36esima edizione, prevista dal 26 giugno al 3 luglio”, ma che alla fine hanno dovuto cedere. Il comitato si dice molto per la decisione, ma promette che, qualora la situazione sanitaria dovesse migliorare e ci fossero le condizioni, non si esclude di proporre un evento alternativo con modalità e tempi da definirsi. Nelle parole degli organizzatori stessi: “Siamo un festival di jazz, improvviseremo!”.

  • 1