Anche quest’anno niente PerBacco!
La festa della vendemmia di Bellinzona, già annullata nel 2020, non verrà riproposta neanche nel 2021 per non doverla “snaturare” viste le limitazioni vigenti
di MJ
Anche quest’anno niente PerBacco!
Foto CdT/Gabriele Putzu

Dopo l’annullamento dell’edizione 2020 della tradizionale festa della vendemmia di Bellinzona, il Comitato di PerBacco! si vede purtroppo costretto a rinunciare pure all’edizione 2021 della festa dedicata al vino ed alle tradizioni legate alla nobile bevanda. Lo scrive lo stesso comitato in una nota stampa, dove si aggiunge che “il costante miglioramento della situazione pandemica ha tenuto vivo fino all’ultimo nel comitato la speranza di potere riproporre la manifestazione seppure in una forma più contenuta e con accresciute modalità di controllo sanitario”.

Purtroppo però, “malgrado gli allentamenti decisi dall’Autorità federale e pur tenendo già conto dei possibili nuovi alleggerimenti delle misure di prevenzione messe recentemente in consultazione presso i Cantoni, la conferma delle norme valide per le grandi manifestazioni che regolano l’obbligo di tracciamento delle persone presenti, rispettivamente quelle che riguardano il distanziamento e la necessità di mantenere delle distanze minime tra i presenti non permettono di garantire l’organizzazione di una festa come PerBacco!, se non a costo di snaturarne il suo spirito che ha sempre visto la libera e gratuita accessibilità all’area della manifestazione (centro storico)”.

Il Comitato afferma di condividere “evidentemente gli obiettivi delle Autorità federali e cantonali volte al contenimento dello stato di pandemia” e “per tali ragioni, seppure a malincuore, ha deciso di annullare anche l’edizione 2021 di PerBacco! dando a tutti appuntamento per il mese di settembre 2022”.

  • 1