"Al Pardo la "prima" del 5G in Ticino"
L'atteso 5G arriverà in concomitanza con il 72simo Festival del Cinema, dal 7 agosto
Redazione
"Al Pardo la "prima" del 5G in Ticino"
"Al Pardo la "prima" del 5G in Ticino"

Swisscom ha scelto la cornice del 72. Festival del film di Locarno, in calendario dal 7 al 17 agosto prossimi, per lanciare il suo primo impianto di telefonia mobile 5G in Ticino. Lo ha anticipato lo stesso CEO Urs Schaeppi in un’intervista esclusiva rilasciata al Corriere del Ticino.

Un futuro a noi già molto vicino nel quale, ricordiamo, spiccano anche i timori di nocività delle radiazioni provocate dai ripetitori sulla salute delle persone. Nell'intervista, Schaeppi fa il punto sui piani di Swisscom, entrando anche nel merito dalle richieste di moratoria già presentate nel nostro cantone.

Nella giornata di ieri la Commissione federale delle comunicazioni (ComCom) ha dato luce verde alla licenza d’uso commerciale ai gestori di telefonia (Swisscom, Sunrise-UPC e Salt) che avevano acquistato le frequenze nel corso dell’asta pubblica indetta dalla Confederazione.

L'intervista nell'edizione odierna del Corriere del Ticino (clicca qui)