A Palazzo Civico l’ambasciatore della Georgia in Svizzera
Il sindaco Marco Borradori e il municipale Filippo Lombardi hanno ricevuto questa mattina per una visita di cortesia a Palazzo Civico S.E. Revaz Lominadze
Redazione
A Palazzo Civico l’ambasciatore della Georgia in Svizzera

Il sindaco Marco Borradori e il municipale Filippo Lombardi hanno ricevuto questa mattina per una visita di cortesia a Palazzo Civico S.E. Revaz Lominadze, ambasciatore della Georgia in Svizzera, accompagnato da Irakli Khutsurauli, primo segretario di ambasciata.

Il sindaco Borradori nel suo discorso di accoglienza ha presentato nel dettaglio la città, sottolineando il ruolo che Lugano riveste quale piattaforma economica e di servizi per l’intera regione. “La nostra città è sede di un settore formativo e di ricerca di alto livello e offre un ambiente economico orientato all’innovazione – ha sottolineato il sindaco Borradori – Cito ad esempio le scienze della vita, un ambito ad alto valore aggiunto che la Città promuove attivamente. Nel 2020 il settore farmaceutico e biomedico ha registrato una crescita molto significativa, pari al 7,5%”.

L’ambasciatore Revaz Lominadze, entrato nella sua funzione nel settembre 2020, ha ringraziato per la calorosa accoglienza e ha espresso l’interesse a sviluppare relazioni di collaborazione con Lugano, in particolare nell’ambito economico, culturale e della formazione. I rapporti economici bilaterali tra la Svizzera e la Georgia si stanno intensificando. La sottoscrizione dell’accordo di libero scambio nel 2018 tra l’Associazione europea di libero scambio (AELS) e la Georgia – che ha un vasto campo settoriale e contempla il commercio di prodotti industriali e agricoli, le regole di origine, le procedure doganali e le agevolazioni degli scambi – ha favorito lo sviluppo delle relazioni economiche tra la Svizzera e la Georgia. A ricordo della visita, il Municipio ha donato all’ambasciatore Lominadze una stampa antica della Città.

  • 1