Ticino
A Locarno consegnati 114 attestati di maturità
2 mesi fa
Sabato 25 giugno, ha avuto luogo la cerimonia di consegna degli attestati di maturità degli allievi del Liceo di Locarno

Ieri, al Palexpo di Locarno, sono stati consegnati gli attestati di maturità a 114 allievi del Liceo di Locarno. Numerosi gli allievi che si sono distinti e che hanno ricevuto i premi messi a disposizioni da privati, enti e Associazioni.

Premi per le migliori maturità
La miglior maturità in assoluto è stata conseguita da: Amélie Perriard, Opzione Specifica (OS) Biologia e chimica (media 5.93), Amélie ottiene anche il Premio Lions Club per il promovimento dello studio della chimica e della biologia. Flurin Koller, OS Fisica applicazioni della matematica, media 5.82, riceve il Premio Studio d’Ingegneria Anastasi, per il promovimento dello studio delle scienze tecniche a livello accademico. Amélie Perriard ha anche vinto il premio Ron Città di Locarno per la miglior maturità bilingue italiano-tedesco e il premio del Consolato di Germania per la nota 6 in tedesco. Anche quest’anno, il Rotary Club di Locarno consegna un premio per i migliori Lavori di maturità nelle aree disciplinari matematica scienze e informatica, letteratura arti e sport, e scienze umane. Ad Amélie Perriard è andato quello per la biochimica, a Sofia Guidolin per la religione e a Nassima Montaldi per la letteratura spagnola. Inoltre, le migliori maturità nei vari indirizzi di studio e per risultati conseguiti in singole materie sono state insignite dai riconoscimenti seguenti: premio in memoria di Padre Giovanni Pozzi per la migliore maturità in OS Greco a Sofia Guidolin (media 5.61); premio della Banca Raiffeisen di Locarno per la miglior maturità nell’OS Economia e diritto a Sandy Yacoub (media 5.39); premio Anglo Swiss Club per l’OS Inglese a Giulia Zaccheo (media 5.89), che vince anche il premio dell’Ambasciata di Francia per la nota 6 in Francese; Sofia Cavadini si aggiudica anche il premio Daniela e Lucio Mazzi per la miglior nota di Matematica (5.5) nel curricolo di lingue moderne; premio Fernando Zappa dell’Associazione Italiana di Cultura Classica a Federica De Giacomi (nota 6 in greco) e Gabriele Scaffetta (nota 5.5 in OS Latino e 6 nel LaM di Latino); il premio del Consolato di Germania va anche a Giulian Berger, Jodie Foster e Lea Neuhäusler per la nota 6 in Tedesco; il premio dell’Ambasciata di Francia va anche a Justine Alemagna; il premio della Fondazione “Gio e Fiorella Jelmini” per la distinzione nell’Opzione complementare Sport a Jodie Foster e il premio PSI dell’Associazione ticinese degli psicologi a Luna Gianotti per essersi distinta nell’Opzione complementare Pedagogia e pedagogia.

© Ticinonews.ch - Riproduzione riservata