150 evacuati nella galleria di base del Ceneri
Durante il secondo viaggio con passeggeri, l’Eurocity Zurigo-Milano è rimasto bloccato nella galleria di base. I passeggeri sono dovuti essere trasferiti nel secondo tubo del tunnel
di MJ
150 evacuati nella galleria di base del Ceneri

Era stata inaugurata il 4 settembre alla presenza delle massime autorità elvetiche, dopo 13 anni di lavori, ma sembrano essersi già verificati dei problemi nei test per la galleria di base del Ceneri. Lunedì 14 settembre infatti, durante il secondo viaggio commerciale di test, l’Eurocity Zurigo-Milano è rimasto bloccato all’interno del tunnel, secondo quanto comunicato dalle FFS in un post sul blog.

“Incidente non dovuto alla galleria”
L’incidente sembra essere avvenuto a seguito di un malfunzionamento sul nuovo treno Giruno del produttore Stadler Rail. Secondo quanto comunicatoci da un portavoce delle Ferrovie federali, l’evacuazione dei 150 passeggeri presenti sul convoglio ha richiesto circa due ore. Il guasto, comunicano inoltre, non è stato causato dal tunnel.

L’evacuazione è avvenuta trasferendo i passeggeri al secondo tubo del tunnel tramite un passaggio trasversale, visto che a causa del blocco dei freni dell’Eurocity non è stato possibile trainare il convoglio fuori dal tunnel. Lì un treno speciale li ha trasportati a Bellinzona, da dove hanno potuto proseguire il viaggio.

  • 1