Un lupo sarà abbattuto in Vallese
L’animale ha predato quattordici pecore nella Gommertal, l’autorizzazione per sparargli durerà due mesi
di fsu
Un lupo sarà abbattuto in Vallese
Foto Shutterstock

Ha ucciso sette pecore sull’alpeggio protetto di Aebnimatt e altre sette in quello di Münstiger Galen (dove è invece impossibile utilizzare misure di protezione), entrambi si trovano nella Valle di Goms, in Vallese. Un bilancio che, in linea con la nuova ordinanza sulla caccia, ne permette l’abbattimento: per questo ieri il consigliere di Stato vallesano Frédéric Favre ha ordinato che il grande predatore possa essere ucciso.

Si tratta della prima applicazione della nuova ordinanza entrata in vigore il 15 luglio scorso, che ha abbassato il numero di animali predati da quindici a dieci sull’arco di quattro mesi. L’autorizzazione di abbattimento sarà pubblicata venerdì sul Foglio ufficiale vallesano e da quel momento sarà valida per sessanta giorni.

  • 1