SwissCovid, superato il milione di download
Sempre più utenti scaricano l’applicazione della Confederazione per facilitare il tracciamento dei contatti
di ls
SwissCovid, superato il milione di download

Continua a salire il numero di utenti che installano l’applicazione SwissCovid. In base ai dati diffusi sabato dall’Ufficio federale di statistica sono oltre un milione i cittadini che l’hanno scaricata fino a venerdì 3 luglio (per la precisione 1’007’199). Secondo la Confederazione, in Svizzera ci sono circa 6,4 milioni di cellulari compatibili con l’app. Ciò significa che uno su sei ha scaricato il dispositivo.

Lanciata lo scorso 25 giugno per identificare le catene di contagio, già nella prima giornata oltre 800mila persone l’avevano scaricata. Un primo aggiornamento dell’app è previsto per metà luglio, con la correzione di piccoli bug, il miglioramento delle misurazioni e un minore consumo della batteria.

L’uso dell’app, ricordiamo, è volontario e gratuito, ma più volte le autorità hanno ribadito l’importanza di installarla per rendere più efficace il tracciamento dei contatti e mettere in quarantena chi si è avvicinato a una persona risultata poi positiva al virus.

L’Ufficio federale di stastistica informa ogni giorno l’Ufficio federale della sanità sul numero dei download giornalieri sotto forma di grafici (vedi tabella).

SwissCovid, superato il milione di download
  • 1