Svizzera, 4’932 casi e 20 decessi in 96 ore
Questi i dati comunicati dall’UFSP dopo il lungo weekend pasquale. 175 i ricoveri in questi quattro giorni, tasso di positività del 4,92%
di MJ
Svizzera, 4’932 casi e 20 decessi in 96 ore

Sono 4’932 i nuovi casi sorti in Svizzera durante il weekend pasquale, mentre si contano purtroppo anche 20 decessi. Questi i dati comunicati dall’UFSP, che segnala anche 175 nuove ospedalizzazioni (anche se il dato potrebbe comprendere segnalazioni tardive o non conteggiate). 100’076 i test eseguiti, per un tasso di positività del 4,92%. I contagi totali rilevati da inizio pandemia sono 610’274.

Svizzera, 4’932 casi e 20 decessi in 96 ore

Vaccini: 167’842 dosi somministrate in una settimana
Le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Svizzera nella settimana dal 29 marzo al 4 aprile sono state 167’842. È quanto emerge dai dati pubblicati oggi sul sito dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). In media, nella Confederazione vengono effettuate 23’977 vaccinazioni al giorno. Rispetto alla settimana precedente, il ritmo delle inoculazioni è diminuito del 9%.

In totale, indica l’UFSP aggiornando i dati fino a due giorni fa, sono state già somministrate 1’604’838 dosi di vaccino. Fino ad ora 604’312 persone sono state completamente vaccinate, questo significa che il 7 percento della popolazione ha ricevuto due iniezioni. A 396’214 persone è stata invece somministrata una sola dose. Attualmente 458’712 dosi sono state consegnate ai cantoni, ma non ancora somministrate. Inoltre, 168’825 dosi sono immagazzinate dalla Confederazione.

Questi invece i dati da inizio pandemia:

Svizzera, 4’932 casi e 20 decessi in 96 ore
  • 1