Svizzera
Soletta, Franziska Roth difende la poltrona socialista dall'attacco UDC
© CdT/Chiara Zocchetti
© CdT/Chiara Zocchetti
22 giorni fa
Il secondo seggio che spetta al cantone se l'era invece già assicurato in occasione del primo turno l'uscente Pirmin Bischof (Centro).

La socialista Franziska Roth rappresenterà il canton Soletta al Consiglio degli Stati nella prossima legislatura. Nel ballottaggio svoltosi oggi, la consigliera nazionale ha battuto il suo fin qui collega alla Camera del popolo Christian Imark (UDC).

La 57enne respinge così l'assalto democentrista alla poltrona lasciata vacante dal suo compagno di partito Roberto Zanetti, che ha scelto di salutare Berna dopo essere stato "senatore" dal 2010. Il secondo seggio che spetta al cantone se l'era invece già assicurato in occasione del primo turno l'uscente Pirmin Bischof (Centro).