“Più di cento casi al giorno settimana prossima”
Andreas Cerny, direttore dell’Epatocentro Ticino, si dimostra pessimista sull’andamento della pandemia in Svizzera, visti anche i 69 casi di oggi
di MJ
“Più di cento casi al giorno settimana prossima”

Sono tutt’altro che ottimistiche le previsioni di Andreas Cerny, Direttore dell’Epatocentro Ticino, sulla futura evoluzione del Covid-19 in Svizzera: “La prossima settimana avremo di nuovo 100 casi di coronavirus al giorno, forse di più”, ha infatti dichiarato l’epidemiologo al Blick dopo i 69 nuovi casi rilevati oggi nel paese. Un numero che, lo ricordiamo, segna il quinto giorno consecutivo di aumento costante da inizio settimana.

Secondo Cerny il motivo principale di questa ripartenza del virus è dovuto agli allentamenti voluti dal Governo federale nelle ultime settimane. La soluzione? A parere dell’esperto “rendere obbligatorie le mascherine dove la distanza sociale non può essere rispettata sarebbe d’aiuto”, come per esempio sui mezzi pubblici, visti dall’epidemiologo come una delle aree critiche.

  • 1