Over12, Moderna chiede l’omologazione
L’azienda ha chiesto all’istituto svizzero per gli agenti terapeutici Swissmedic un’estensione per le fasce d’età dai 12 ai 17 anni
di MMINO
Over12, Moderna chiede l’omologazione

Dopo Pfizer ora anche Moderna ha chiesto l’omologazione per gli over12. Si tratta infatti di un ulteriore estensione dell’indicazione nell’ambito della valutazione progressiva: “COVID-19 Vaccine Moderna”, il vaccino di Moderna omologato all’inizio del 2021 per proteggere dal coronavirus, per ora è omologato per le persone a partire dai 18 anni. La titolare dell’omologazione Moderna Switzerland GmbH ha presentato una domanda di estensione dell’omologazione alla fascia di età dai 12 ai 17 anni. Swissmedic sta esaminando la domanda nell’ambito della procedura di valutazione progressiva.

L’Istituto svizzero per gli agenti terapeutici Swissmedic valuta in modo continuo i dati che gli vengono presentati, compresi i risultati di uno studio clinico di grandi dimensioni in corso sui giovani a partire dai 12 anni. Non appena saranno disponibili prove sufficienti quanto a sicurezza, efficacia e qualità del vaccino anti-COVID-19 per questa fascia di età, Swissmedic prenderà immediatamente una decisione sull’estensione dell’indicazione.

  • 1