Moderna: il via libera è vicino
Secondo la SonntagsZeitung l’omologazione dovrebbe essere annunciata al più tardi mercoledì, ma potrebbe arrivare anche prima. Già pronte 200mila dosi
di fsu
Moderna: il via libera è vicino
Foto CdT/Gabriele Putzu

Due indizi non fanno una prova, ma qualcosa si sta muovendo a Swissmedic. Secondo la SonntagsZeitung, che cita alcune fonti, l’Istituto svizzero per il farmaco dovrebbe dare il via libera alla somministrazione del vaccino Moderna martedì o mercoledì. La valutazione dei dati, infatti, dovrebbe essere completata

Voci anche in Ticino

Ma secondo indiscrezioni, pare che in Ticino ci si attenda l’annuncio di Swissmedic anche prima, verosimilmente domani. Tanto che le autorità di casa nostra sarebbero già pronte a comunicare le nuove procedure che entreranno in vigore con l’aumento delle dosi disponibili. Secondo la SonntagsZeitung, Moderna infatti sarebbe in grado di consegnare immediatamente 200mila dosi. Una rapidità dovuta al fatto che il prodotto è sfornato dagli stabilimenti Lonza di Visp, in Vallese.

Martedì si vaccina a Rivera

Nel nostro cantone, martedì aprirà il centro per le vaccinazioni di Rivera. Presentato oggi dalle autorità cantonali, dal 12 gennaio sarà in funzione tutti i giorni. Per prenotarsi è necessario telefonare allo 0800 128 128, per il momento però questa possibilità è riservato agli over 85, quindi a chi è nato nel 1935 o prima.

  • 1