Lauber ha rassegnato formalmente le dimissioni
Il procuratore generale della Confederazione lascerà l’incarico il 31 agosto, partendo prima a causa delle vacanze cumulate
di Keystone-ATS
Lauber ha rassegnato formalmente le dimissioni

Il procuratore generale della Confederazione Michael Lauber ha presentato formalmente le sue dimissioni ieri sera, ha detto un portavoce del Ministero pubblico della Confederazione all’agenzia Keystone-ATS. Lascerà l’incarico il 31 agosto.

Le dimissioni sono per il 31 gennaio, ma a causa delle vacanze cumulate Lauber potrà partire prima.

A partire dal primo settembre, le funzioni del procuratore generale saranno affidate a due vice. L’attività operativa rimarrà garantita e i procedimenti in corso continueranno, ha detto il portavoce.

  • 1