Conflitti
"La Svizzera vuole la conferenza sull'Ucraina a metà giugno"
© Shutterstock
© Shutterstock
2 mesi fa
La conferenza potrebbe svolgersi il 16 e il 17 del mese, anche se non è chiaro quanti leader saranno presenti. A riferire la notizia è Bloomberg.

La Svizzera appare intenzionata a ospitare una conferenza di pace ad alto livello sull'Ucraina a metà giugno, alla quale saranno invitate a partecipare da 80 a 100 nazioni, per lo più provenienti dal cosiddetto Sud del mondo. Lo riporta Bloomberg, citando persone vicine alla questione.

La conferenza potrebbe svolgersi il 16 e 17 giugno, anche se non è chiaro quanti leader saranno presenti, hanno aggiunto le fonti. Visti i legami con la Russia, un punto dirimente è capire se la Cina parteciperà.