L’uomo ha ucciso i suoi figli prima di suicidarsi
Si chiarisce la dinamica dell’omicidio scoperto domenica a Eschenz, in Canton Turgovia. È stata una tragedia familiare
di Keystone-ATS
L’uomo ha ucciso i suoi figli prima di suicidarsi

Gli inquirenti turgoviesi hanno nuovi elementi sull’omicidio scoperto domenica scorsa a Eschenz: è stata una tragedia familiare; un tedesco di 38 anni ha ucciso prima i suoi due figli, di 4 e 7 anni, e poi si è suicidato, precisa una nota odierna della polizia cantonale.

Dalle autopsie dei tre corpi risulta che i due bambini non hanno ferite esterne, mentre il padre è morto per le pugnalate. La causa esatta della morte dei bambini non è stata ancora completamente determinata. Si può però escludere che altre persone siano state coinvolte nel crimine, aggiunge la nota.

Il dramma è successo tra il sabato sera e la domenica a mezzogiorno. Le circostanze esatte e l’eventuale movente sono oggetto di indagini in corso da parte della polizia cantonale della Turgovia in collaborazione con la procura di Kreuzlingen.

  • 1