In Svizzera altri 2’449 nuovi casi
I dati dell’Ufficio federale di sanità pubblica mostrano un tasso di positività del 6,1%
Redazione
In Svizzera altri 2’449 nuovi casi
Foto Shutterstock

In Svizzera si registrano altri 2’449 nuovi casi in 24 ore. Il numero dei decessi (20) e quello degli ospedalizzati (156) non sono però dati effettivi perché sono stati completati con dichiarazioni tardive, errate o doppio giunte nel periodo da ottobre 2020 a febbraio 2021.


Nel corso delle ultime 24 ore sono stati trasmessi i risultati di 40’059 test, indica l’UFSP. Il tasso di positività è del 6,11%. Sull’arco di due settimane, il numero totale di infezioni è 24’219. I casi per 100’000 abitanti negli ultimi 14 giorni sono 280,16. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,03. A titolo di paragone, ieri erano stati registrati 2301 nuovi casi, mentre giovedì scorso, ossia una settimana fa, 1968.

Complessivamente 2’063’550 dosi di vaccino sono state consegnate ai cantoni, di cui 1’604’838 sono state somministrate, e 604’312 persone hanno già ricevuto una seconda iniezione. Dall’inizio della pandemia, 615’024 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 6’300’365 test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein. In totale si contano 9792 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 25’723. In Svizzera si contano attualmente 13’406 persone in isolamento e 23’961 entrate in contatto con loro e messe in quarantena. A queste se ne aggiungono 4108 di ritorno da un Paese a rischio e posti in quarantena.

In Svizzera altri 2’449 nuovi casi
  • 1