Fabio Abate a capo della commissione case da gioco
L’ex consigliere agli stati PLR sarà il nuovo presidente della commissione a partire da gennaio. Lo ha nominato oggi il Consiglio federale
di Keystone-ATS
Fabio Abate a capo della commissione case da gioco
Foto CdT

L’ex consigliere agli stati ticinese, Fabio Abate (PLR), sarà il nuovo presidente della Commissione federale delle case da gioco (CFCG) a partire dal prossimo gennaio. Lo ha nominato oggi il Consiglio federale alla successione di Hermann Bürgi, che lascerà alla fine di dicembre 2020.

Bürgi è membro della CFCG dal 2012 e presiede la Commissione dal febbraio 2013. Dal 1986 al 1996 è stato Consigliere di Stato del Cantone di Turgovia e dal 1999 al 2011 ha rappresentato il proprio Cantone nel Consiglio degli Stati. Nella sua funzione di presidente, Hermann Bürgi ha plasmato il paesaggio delle case da gioco in Svizzera e ha accompagnato l’attuazione della nuova legge sui giochi in denaro, indica una nota governativa odierna.

Come nuovo presidente della CFCG, il Consiglio federale ha nominato l’avvocato, con studio a Locarno, Fabio Abate. Abate è stato in Consiglio nazionale 2000 al 2011, per poi passare agli Stati rimanendovi fino al 2019. È membro della CFCG dal rinnovo integrale di quest’ultima nello scorso gennaio 2020.

  • 1