Ecco il Certificato Covid
Sull’App Store di Apple sono disponibili i software per il certificato Covid, non è ancora disponibile su Android
Redazione
Ecco il Certificato Covid

Da oggi la Confederazione inizia a rilasciare i primi certificati Covid e sugli store online iniziano ad arrivare le app. Per il momento i due software sono disponibili solo per Apple, ma a brevissimo dovrebbero apparire anche sullo store di Android.

Covid Certificate
La prima applicazione, quella indispensabile per chi vuole accedere nei luoghi dove da luglio sarà necessario mostrare il certificato, si chiama Covid Certificate. Si tratta di un’app che permette di scansionare il codice QR del documento cartaceo così da essere conservato sullo smartphone. È sufficiente inquadrare una volta il codice con la fotocamera e il gioco è fatto. I dati sono conservati sul cellulare, è quindi importante conservare comunque la copia cartacea.

Covid Certificate Check
La seconda applicazione è il Covid Certificate Check, che vi servirà solo se sarete chiamati a controllare l’autenticità di un certificato, per esempio all’ingresso di una manifestazione. Si tratta quindi di un software per addetti ai lavori, ma altrettanto semplice. Inquadrando il codice QR di un certificato, in questo caso, si può controllare che il certificato Covid sia valido e vengono mostrati nome, cognome e data di nascita del titolare.

In attesa dell’Europa
Nel frattempo, si attende ancora il certificato unico europeo, il cosiddetto Covid Pass, in arrivo a inizio luglio e che sarà compatibile con quello elvetico. In ogni caso alcuni Paesi già accettano il certificato rilasciato dalla Svizzera, tra questi Grecia, Croazia, Spagna, Turchia, Germania e Francia. Il certificato permette anche di evitare la quarantena se si rientra in Svizzera, a meno che si provenga da uno Stato con una variante preoccupante, si tratta di Brasile, Canada, India, Nepal, Regno Unito e Sudafrica.

  • 1