Buono da 50 franchi già nella spazzatura?
Il Consiglio federale, che si esprimerà oggi in merito, sarebbe pronto a fare marcia indietro dopo i pareri decisamente negativi raccolti in consultazione. Confermate però le altre iniziative
di MJ
Buono da 50 franchi già nella spazzatura?

Questa mattina il Consiglio federale si riunirà extra muros a Lucerna e poi, alle 12:30, terrà un incontro con la popolazione nonostante i contrari alle misure abbiano già annunciato una contro-manifestazione. Nel pomeriggio però, dovrebbe infine arrivare il responso sulla proposta del buono da 50 franchi per chi coinvince una persona a farsi vaccinare. Stando alla stampa d’Oltralpe, i feedback ricevuti dai cantoni in fase di consultazione sono stati pessimi e avrebbero spinto il Governo a fare una decisa marcia indietro sul tema. In particolare gran parte delle regioni consultate ha ritenuto si trattasse di una forma negativa di incentivo.

Nonostante questo, i Cantoni appoggiano invece un potenziamento della campagna per le vaccinazioni: per questo, con ogni probabilità verrà confermata la settimana nazionale per la vaccinazione, da tenersi a inizio novembre, e sarebbero stati approvati anche ulteriori vax bus e l’assunzione di consulenti per convincere la popolazione a vaccinarsi, ma l’entità di queste decisioni andrebbe comunque adeguata. I Cantoni hanno infatti segnalato la mancanza di personale specializzato da impiegare per questi ruoli.

  • 1