2’066 contagi e 18 decessi in Svizzera
Secondo l’UFSP il tasso di positività si attesta a 6,9% su 29’875 test effettuati nell’ultima giornata
Redazione
2’066 contagi e 18 decessi in Svizzera

Sono 2’066 i nuovi casi di coronavirus registrati in Svizzera nelle ultime 24 ore. Secondo quanto segnala l’Ufficio federale della sanità (UFSP) si contano anche 18 decessi (9 sono aggiuntivi in relazione a un aggiornamento relativo ai dati tra ottobre 2020 e marzo 2021). Le ospedalizzazioni registrati nell’ultima giornata sono 86 (anche in questo caso 13 ricoveri sono stati aggiunti e riguardano cifre aggiornate degli scorsi mesi tra novembre 2020 e aprile 2021). In totale sono stati effettuati 29’875 test, per un tasso di positività del 6,9%.

Ieri la Confederazione aveva annunciato 2’120 nuovi casi e giovedì scorso 2’265. Dall’inizio della pandemia, 658’143 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 6’878’392 test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein. In totale si contano 10’019 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 27’300.

Attualmente 17’154 persone sono in isolamento e 26’657 entrate in contatto con loro sono messe in quarantena. A queste se ne aggiungono 5754 di ritorno da un Paese a rischio e posti in quarantena.

Complessivamente 2’901’875 dosi di vaccino sono state consegnate ai cantoni, di cui 2’443’166 sono state somministrate, e 868’621 persone hanno già ricevuto una seconda iniezione.

2’066 contagi e 18 decessi in Svizzera
  • 1